Workshop
Colle del Nivolet

Vieni con me il 30 e il 31 Luglio a Colle del Nivolet è un piccolo gioiello fotografico all’interno del Parco Nazionali del Gran Paradiso, a cavallo tra Piemonte e Valle D’Aosta.
I suoi due laghi, Lago Serrù e Lago Agnel, saranno i protagonisti incontrastati di questo weekend fotografico.

Canon Italia, NiSi Filter e Leofoto Italia supporteranno l’evento.

Workshop Colle del Nivolet Workshop Colle del Nivolet Workshop Colle del Nivolet Workshop Colle del Nivolet Workshop Colle del Nivolet Workshop Colle del Nivolet Workshop Colle del Nivolet Workshop Colle del Nivolet Workshop Colle del Nivolet Workshop Colle del Nivolet Workshop Colle del Nivolet Workshop Colle del Nivolet Workshop Colle del Nivolet Workshop Colle del Nivolet Workshop Colle del Nivolet Workshop Colle del Nivolet Workshop Colle del Nivolet Workshop Colle del Nivolet Workshop Colle del Nivolet Workshop Colle del Nivolet

ARRIVO E TRASFERIMENTO

Il workshop avrà ufficialmente inizio alle 14:00 del giorno 30 Luglio quando, dopo aver effettuato il check-in delle camere e delle prenotazioni,  ci sposteremo nell’area comune per conoscerci e capire nel dettaglio come verrà svolta la giornata ed organizzare le sessioni di scatto.

SPONSOR PER IL TOUR

Essendo un tour fotografico ogni orario è studiato alla perfezione per catturare ogni giorno e in ogni location la luce migliore, dal tramonto all’alba, senza dimenticare le sessioni notturna alla caccia della via lattea su un incredibile panorama alpino.
L’intero tour è sponsorizzato da Canon Italia, NiSi Filter e Leofoto Italia, che forniranno ai partecipanti materiali e sconti sull’acquisto di attrezzatura pre e post evento. Significa che potrete provare sul campo l’utilizzo di filtri ND senza possederne, o addirittura provare la qualità dei cavalletti Leofoto e vedere come si comportano in situazioni al limite.

ALBE E TRAMONTI

Ci sposteremo subito sul campo per vedere la fase di pianificazione della nostra sessione fotografica tramite le App come PhotoPills per lo studio della luce e studiare in via teorica, e successivamente pratica, tutte le tecniche di fotografia avanzata come Focus Stacking, Perspective Blending, HDR e Multiesposizioni, Panoramiche e molto altro.

Per questa prima sessione di tramonto ci sposteremo ai piedi di Lago Serrù, luogo interessante per mettere in pratica le nozioni teoriche spiegate poco prima. Qui vedremo l’applicazione non solo di grandangolari ma anche di teleobiettivi, ritraendo le iconiche cime ardenti al tramonto. Il tramonto vero e proprio lo scatteremo da un punto panoramico posizionato tra lago Serrù e lago Agnel, raggiungibile in auto, oppure da uno scorcio molto bello della chiesa alle pendici del lago, ci muoveremo seguendo la luce migliore al momento.

Il clima e il meteo non devono spaventarvi, la montagna è imprevedibile ma un buon fotografo riesce sempre a catturare il meglio da ogni condizione meteo, vi faccio un esempio. Dei due workshop passati nella medesima location, sia con un tramonto fiammeggiante che con una giornata nuvolosa, l’importante è sempre immortalare la bellezza della natura.

Grazie NiSi Filter che fornirà filtri fotografici per i partecipanti e Leofoto Italia, che fornirà invece cavalletti da provare per le sessioni sul campo, vedremo insieme come estrapolare il meglio della nostra scena.

L’alba invece è, insieme alla notturna, la sessione fotografica più ambita in questo luogo perché le cime si colorano di un rosso cremini durante le prime ore del giorno. Sarà un clima rigido nonostante l’estate inoltrata, consiglio abiti pesanti e di vestirsi a strati, specialmente contro l’umidità. La fotografia che state vedendo è stata realizzata appunto all’alba nel workshop precedente.

FOTOGRAFIA NOTTURNA

Eccoci giunti alla sessione fotografica più intrigante e sicuramente più attesa da tutti voi, ovvero quella dove andremo a fotografare la via lattea. Sarete guidati personalmente da me per permettere a ciascuno di voi, amatori o fotografi evoluti, di realizzare una fotografia come quella che state vedendo.

Vedremo inoltre come l’utilizzo di un astroinseguitore possa aiutarci durante le nostre sessioni fotografiche al nostro cielo in notturna, permettendo anche alle fotocamere che hanno una scarsa tenuta di ISO di realizzare immagini superlative, aumentando la qualità di informazioni catturate da un banale 15” fino a 2’ di esposizione.

Inoltre ultima, ma non per importanza, la tecnica del Focus Stacking applicata alla via lattea, per la riduzione del rumore nelle parti scure del mio cielo, mantenendo inalterata però la qualità delle mie stelle.

RIFUGIO GUIDO MUZZIO – DOVE DORMIREMO

Questo accogliente rifugio è posizionato sulla strada per raggiungere Lago Serrù, è facilmente accessibile con i veicoli ed offre un ampio parcheggio. Il personale è molto disponibile e ci permetterà di andare e venire in qualsiasi orario, notte compresa. 
Le camere sono camere doppie e triple, dotate di riscaldamento e letti a castelli, molto comodi devo dire.

In rifugio passeremo solamente poche ore, il più delle quali le passeremo dormendo, dando priorità alle sessioni fotografiche. 

Servizi offerti dalla struttura:

  • Camere riscaldate

  • Letti a castello con coperte

  • Colazione 

  • Possibilità di pranzare il Sabato prima del workshop

  • Wi-Fi Free 

  • Aree comuni accessibili

  • Ampio parcheggio

SESSIONI DI POST PRODUZIONI ONLINE

All’interno della quota di iscrizione sono disponibili ben 3 ore di post produzione che si svolgeranno in un’aula virtuali, ma scendiamo nel dettaglio.

Le date delle lezioni online saranno decise per maggioranza e verranno svolte su Skype, e se per caso ve ne perdeste qualcuna per impegni di lavoro o inderogabili? Le lezioni saranno interamente registrate e vi verranno fornite tramite un apposito spazio Google Drive interamente dedicato per ogni studente, personale e unico. 
Inoltre saranno fornite Slide per lo studio e il ripasso delle nozioni apprese durante il corso. 

 

VIDEO DEI WORKSHOP PASSATI

Questo è solamente una piccola anteprima dell’emozionante esperienza che vivrai partecipando a questo workshop sul campo.

COSA È INCLUSO NEL PREZZO?

Nella quota di iscrizione è compreso il pernottamento e la prima colazione presso il rifugio Guido Muzzio.

Incluse nella quota sono compresi tutti i comfort e gli agi che i brand support del progetto forniranno in prova per la durata dell’intero tour, cavalletti, filtri e altri materiali ai fini di un’esperienza fotografica 360°, dall’amatore al professionista. 

Inoltre, in qualità di docente di fotografia riconosciuto, nel workshop sono comprese ore di sessione di post produzione online in un’aula virtuale, per permettere a tutti di vedere correttamente i passaggi e la giusta importanza e valore da attribuire al colore Le lezioni sono interamente registrate. Tutte le lezioni, interamente registrate, verranno fornite agli studenti in un apposito spazio Google Drive esclusivo dedicato a loro, che utilizzeremo come piattaforma di scambio e confronto per la vostra crescita fotografica. 

PDF teorici e slide che verranno consegnate a inizio dell’evento. 

COSA NON È INCLUSO NEL PREZZO?

I pasti come pranzi e cene non sono inclusi, così che ognuno sia libero di scegliere di che cibarsi in linea coi propri orientamenti etici e patologie alimentari.

Consiglio una cena al sacco, inq uanto saremo sicuramente sul campo a scattare durante quelle ore.

SEI CURIOSO DI SAPERE IL PREZZO DEL TOUR?

Per sapere il prezzo o richiedere maggiori informazioni non esitare a contattarmi direttamente compilando il form sottostante, contattarmi tramite il form nella sezione contatti o tramite Whatsapp.

Puoi richiedere anche un PDF dettagliato dell’evento che comprende una maggior spiegazione delle location, orari, accorgimenti e consigli dedicati a questo grande viaggio fotografico.

A presto, sempre a vostra disposizione,

Erik

HAI QUALCHE DOMANDA? COSA ASPETTI?

CONTATTAMI

A tua disposizione 24ore su 24. Ti risponderò in una giornata lavorativa.

9 + 12 =